25 settembre 2012

Il settimanale

Sapeva tutto Renata Polverini. È stata lei stessa a dichiarare di aver visto cose assurde alla Pisana. Se non ha denunciato i vari sotterfugi che avvenivano tra i corridoi della Regione Lazio è per il suo “alto senso dello Stato”. Esatto, ha detto proprio questo. Allora seguendo il filo di questo discorso con una deduzione logica sarebbe come se uno assistesse ad una rapina, riconoscesse i ladri e non andasse a denunciare alcun fatto. Nel caso della Polverjni questo banale esempio è comunque inadatto: lei non è una qualunque che “assiste ad una rapina”. Il suo ruolo era – e lo sarà ancora fino a marzo- quello di governare la Regione Lazio e non di assecondare gli sperperi e le schifezze – come lei le chiama- che avvenivano in Regione.
Renata Polverini è una brava donna, glielo si legge negli occhi, ma é figlia di un’epoca politica che ha fallito…

View original post 49 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...